Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...

Vinitaly 2019: i Consorzi di Tutela dei vini lombardi

Il Moscato di Scanzo guarda ai mercati esteri
Bergamo – Dopo un 2018 ricco di riconoscimenti per i vini della più piccola DOCG d’Italia, il 2019 inizia con uno sguardo verso i mercati esteri. Obiettivo delle aziende, che con la vendemmia 2018 hanno raggiunto il picco della produzione degli ultimi anni, è quello di rafforzare l’export di questa straordinaria eccellenza lombarda, che al momento vede i mercati internazionali assorbire meno del 10% della produzione.                                  
Consorzio di Tutela Moscato di Scanzo: stand D7-D8

Il Valcalepio diventa ambasciatore dei tesori del territorio bergamasco
Bergamo – Il vino Valcalepio diventa ambasciatore del territorio bergamasco e delle sue bellezze storiche, culturali e naturalistiche. L’iniziativa verrà presentata in anteprima dal Consorzio Tutela Valcalepio a Vinitaly, con la proiezione di un video realizzato nell’ambito del progetto Valcalepio Wine Ambassador, che prevede anche la comparsa sulle bottiglie della DOC bergamasca di un QR Code al posto del logo del Consorzio, attraverso il quale si accederà direttamente al video.
Consorzio Tutela Valcalepio: stand C8

Il Franciacorta sempre più apprezzato all’estero
Brescia – Un totale di 17,5 milioni di bottiglie vendute nel 2018, di cui l’11% destinate all’estero. Sono questi i risultati dell’export per Franciacorta che vedono un aumento dei volumi di vendita complessivo del 3%. Tra i principali mercati di destinazione troviamo al primo posto la Svizzera che ha assorbito il 18,7% del totale esportato, seguito dal Giappone con il 17,5%, dalla Germania (13,9%) e dagli Stati Uniti (11,2%).
Consorzio Franciacorta: stand B16-C16

Lugana: boom della produzione, che supera quota 17 milioni di bottiglie
Brescia – Bilancio molto positivo per il Lugana DOC, che chiude il 2018 con un deciso incremento della produzione registrando una crescita che va oltre l’8,6% rispetto all’anno precedente, per un totale di 17.578.533 bottiglie prodotte. Numeri che confermano il successo del bianco Lugana nei mercati internazionali, con un fatturato che strizza l’occhio all’estero con un 70% di export, trainato da Germania, Nord Europa e Stati Uniti.
Consorzio Tutela Lugana DOC: stand A10

Consorzio Valtènesi, l’onda rosa arriva a Vinitaly 2019
Brescia – Vinitaly si prepara a ricevere una vera e propria “onda rosa” che vedrà il Valtènesi protagonista dell’expo veronese insieme ai partner del Patto di promozione unitaria, sottoscritto lo scorso anno con i Consorzi di tutela di cinque grandi rosati DOC Italiani da uve autoctone: Chiaretto di Bardolino, Cerasuolo d’Abruzzo, Castel Del Monte, Salice Salentino e Cirò. A Verona spazio anche alla presentazione della nuova immagine consortile, elaborata in questi ultimi mesi con un importante progetto che avrà come base cinque illustrazioni di Gianluca Folì.
Consorzio Valtènesi: stand B9

Il Consorzio Montenetto festeggia i vent’anni di attività
Brescia – Nato nel 1999 come Consorzio Capriano del Colle, l’attuale Consorzio Montenetto tutela le denominazioni Montenetto di Brescia IGT e Capriano del Colle DOC, raggruppando 23 aziende sui territori di sei Comuni. Oggi queste piccole denominazioni, protagoniste di una settimana di degustazioni alla Porta del Vino di piazza V Giornate a Milano, sono sempre più apprezzate.
Consorzio Montenetto: stand C8

Vendemmia super e nuovi soci per il Consorzio Terre Lariane
Lecco – La vendemmia 2018 rappresenta un punto di crescita straordinaria per il Consorzio che lo scorso anno ha prodotto 220 mila bottiglie, con un incremento in termini quantitativi del 15%. Numeri che trovano conferma anche nella crescita del consorzio che negli ultimi dieci anni ha raggiunto la quota di 20 iscritti.
Consorzio Vini IGT Terre Lariane: stand D1

I Vini Mantovani analizzano i consumatori in laboratorio
Mantova – Sarà presentato a Vinitaly 2019 il nuovo logo del Consorzio Vini Mantovani, studiato in collaborazione con il laboratorio di Neuromarketing della IULM – Libera Università di Lingue e Comunicazione. Per tutta la durata della manifestazione sarà inoltre presente presso lo stand consortile un laboratorio di Neuromarketing, che analizzerà le reazioni neurologiche dei visitatori alla vista delle etichette dei vini in degustazione.
Consorzio Vini Mantovani: stand B7

Le cantine del San Colombano rilanciano i vitigni della tradizione
Milano – Rivalutare i vitigni a bacca bianca della tradizione, come Verdea e Malvasia, valorizzandoli attraverso la produzione di vini bianchi fermi di qualità. È questo l’impegno che sta caratterizzando gli interventi delle cantine del Consorzio volontario del San Colombano. Grazie alla piccola DOC meneghina il patrimonio vitivinicolo del territorio verrà quindi riscoperto e rilanciato nel segno della qualità.
Consorzio Volontario del San Colombano: stand D6

L’Oltrepò Pavese si rilancia a Vinitaly puntando sui propri vini bandiera
Pavia – Il Consorzio Oltrepò Pavese, dopo aver lanciato in questi mesi il rinnovamento e la valorizzazione di un patrimonio vitivinicolo che vanta numeri impressionanti e fa leva su qualità, tipicità e valore commerciale, si presenta a Verona puntando sui propri vini bandiera: dal Metodo Classico da Pinot Nero al Riesling, fino ai rossi importanti come il Buttafuoco Storico.
Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese: stand B5-C5

La Valtellina mostra vigneti e territori in 3D
Sondrio – Paesaggio e tecnologia si fondono per un viaggio immersivo nel territorio Valtellinese. Sarà presentato in anteprima a Vinitaly il primo di una serie di video che raccontano il paesaggio della Valtellina e i suoi vigneti. Un’esperienza unica che trasporterà i visitatori alla scoperta della viticoltura di montagna ricca di biodiversità e di suggestioni naturalistiche. La particolarità dei filmati è che potranno essere fruiti attraverso dei Visori 3D per un’esperienza unica e pluridimensionale.
Consorzio di Tutela Vini di Valtellina: stand A1-B1-C1-D1

25/03/2019